fbpx
 

Blog

Padana Tubi dona 40 mila euro a PET Puzzle

L’azienda guastallese fa compiere un passo avanti importante all’ambizioso progetto di GRADE

Una nuova, ingente donazione fa compiere un passo avanti molto sostenuto al progetto PET Puzzle del GRADE. L’azienda di Guastalla Padana Tubi ha infatti deciso di donare ben 400 pezzi del grande puzzle, simbolo della raccolta fondi che ha l’obiettivo di acquisire un importante e moderno strumento diagnostico per l’Arcispedale Santa Maria Nuova – IRCCS Cancer Center di Reggio Emilia, con sede al CORE.

Un balzo in avanti di 40 mila euro per la raccolta fondi, che ormai si avvicina alla soglia dei 400 mila euro.

Padana Tubi Profilati Acciaio Spa è una realtà fondata nel 1968 a Guastalla dalla famiglia Alfieri con l’obiettivo di produrre tubi saldati per carpenteria in acciaio al carbonio. Oggi l’azienda è leader a livello europeo in alcuni settori chiave per produzioni di avanguardia. Una realtà rimasta però sempre fortemente radicata sul territorio, che ha deciso di sostenere questo importante progetto a favore di tutta la comunità.

L’obiettivo finale del progetto PET Puzzle è di arrivare a raccogliere i 2 milioni di euro necessari per l’acquisto della nuova PET: partito ufficialmente il 15 dicembre 2016, la previsione iniziale era di terminarlo a fine 2019 per una durata complessiva di 3 anni, ma finora le donazioni stanno mantenendo un ritmo superiore alle aspettative: in poco più di 5 mesi è stata quasi raggiunta la cifra di 400 mila euro, dimostrazione della grande sensibilità del tessuto civile e imprenditoriale reggiano che ha perfettamente compreso l’importanza del progetto.

 width=