GRADE in breve

Consegnati al GRADE

Ha avuto un ottimo riscontro il concerto di Anime Salve Trio che si è svolto il 13 aprile alla Tenuta Venturini e Baldini di Roncolo. Un concerto tributo a Fabrizio De Andrè in memoria di Lauro Bertoldi, che ha visto un’alta partecipazione, ed ha confermato la bravura del Trio che ha riproposto i brani più importanti della produzione del cantautore genovese. Una serata che ha permesso
Leggi tutto

Per la Festa della Mamma regali un fiore e aiuti GRADE

Dal 2 al 12 maggio 2019, in occasione della Festa della mamma, sarà possibile sostenere GRADE. Sarà infatti possibile, facendo una donazione a partire da 10 euro, regalare un fiore Impatiens Nuova Guinea, grazie alla collaborazione con Fiorista Cilloni di Reggio Emilia. I fiori saranno disponibili presso il Day Hospital Ematologico al CORE e No.y Abbigliamento (via Venturi 103/C · Bibbiano). Info tel. 393 8489418 Il ricavato
Leggi tutto

GRADE-No-Limits: donato lo zaino dalla Femm di Cavriago!

Grande entusiasmo oggi in “casa” GRADE: l’azienda Femm di Cavriago ha donato lo zaino, l’oggetto magico di GRADE-No-Limits. Grazie alla loro generosità, la raccolta fondi a favore della ricerca è avanzata di 200 km e ha tagliato il traguardo della prima tappa per un totale di 6.850 km donati e 165.594 euro raccolti! In più ora 2 persone sono pronte a partire davvero e
Leggi tutto

Noi di GRADE

Matteo

A soli 19 anni Matteo ha affrontato la leucemia. È una persona di indole allegra e ha affrontato la
malattia nell’unico modo che conosceva: con il sorriso. Matteo è riuscito a guarire e a coltivare nuovamente la sua grande passione: il calcio.
Leggi tutto

Doria

Doria è un’infermiera che lavora nel reparto a bassa carica microbica del reparto di Ematologia. Ha scritto un racconto per condividere questa sua esperienza.
“Quando sono entrata per la prima volta ero molto inesperta e non capivo dove fossi capitata.”

Leggi tutto

Cesare e Lorenzo

Cesare e Lorenzo, lettera aperta a Luana ed Enrica dell’Assistenza Domiciliare: “durante la malattia si incontrano gli “angeli”, coloro che sanno interpretare al meglio il senso di cura, accoglienza, affetto e condivisione”.
Leggi tutto

Giada

Giada, giovanissima, scopre di avere la leucemia promielocitica acuta per caso. Da quel giorno ha iniziato a combattere. Gli amici, quelli veri di sempre e tanti altri nuovi, le sono sempre accanto. Oggi può dire a tutti di essere guarita.
Leggi tutto



Per noi il tuo aiuto è prezioso

DONA ORA >>

FAI UNA DONAZIONE

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi e continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi