Grade Onlus / Charity Picnic Musicale

Charity Picnic Musicale

Sabato 11 settembre, Area Campovolo Reggio Emilia

Una serata per raccogliere fondi per la ricerca sui linfomi, in una location esclusiva, ospiti di un nuovissimo evento per la città di Reggio Emilia.

Sabato 11 settembre, nell’ambito della prima edizione del Festival dei Caseifici aperti – Parmigiano Reggiano, all’Area Campovolo di Reggio Emilia andrà in scena la prima edizione del grande Charity Picnic Musicale a favore di Fondazione GRADE Onlus.

Sul prato dell’Area Campovolo, con ingresso dalle ore 19, sarà possibile gustare un menu tradizionale, seduti su comodi plaid e cuscini, o su tavoli e panche per chi lo preferisce, accompagnati dalla musica delle band che da sempre sono vicine a GRADE.

Per partecipare è richiesta le prenotazione, oppure sarà possibile rivolgersi all’info point il giorno dell’evento. Sarà necessaria l’esibizione di certificazione verde Covid-19 (Green Pass), comprovante l’inoculazione almeno della prima dose vaccinale Sars-CoV-2 (validità 9 mesi) o la guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi) o effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (la validità è di 48 ore dalla data di rilascio).

Festival dei Caseifici Aperti – Parmigiano Reggiano

Un grande festival, nell’area del Campovolo di Reggio Emilia, viene proposto dal Consorzio del Parmigiano Reggiano sabato 11 e domenica 12 settembre 2021.

Il format vuole amplificare l’esperienza dei caseifici aperti creando, nel cuore della città, un “villaggio del Parmigiano Reggiano” animato con quanto di meglio il territorio possa offrire per celebrare il buon vivere e la comunità. Per un intero weekend dunque il Parmigiano Reggiano sarà indiscusso protagonista.

Oltre al Charity Picnic Musicale GRADE, ci saranno performance artistiche, animazioni per i più piccoli, sport e tanto altro ancora in un programma pensato per tutti. Un festival che vuole essere anche un’occasione speciale per tornare a divertirsi insieme in completa sicurezza e con una grande attenzione alla sostenibilità ambientale.

Insieme sosteniamo la ricerca

L’iniziativa sosterrà la raccolta fondi “Ricerca o non ricerca?”, per finanziare 2 importanti studi sui linfomi (Foll19 e Previd), che potranno introdurre innovativi protocolli terapeutici a livello nazionale.

I due studi sono coordinati rispettivamente dal professor Stefano Luminari, responsabile della Struttura Semplice di ricerca oncoematologica attivo nella Struttura Complessa di Ematologia del Santa Maria Nuova, e dal dottor Francesco Merli, Direttore dell’Ematologia e Presidente del GRADE.

“Foll19” ha l’obiettivo di valutare se sia possibile ridurre la somministrazione di chemioterapia nei pazienti con linfoma follicolare che mostrano una risposta rapida ai trattamenti.
“Previd” si propone di migliorare l’efficacia del trattamento immuno-chemioterapico nei pazienti anziani con linfoma a grandi cellule B con l’integrazione di vitamina D.

Il menù della serata

I partecipanti al picnic potranno accedere dalle ore 19 all’area Campovolo, presentando il green pass, e riceveranno un ricco cestino, con un menu completo composto da

  • antipasto · Selezione Parmigiano Reggiano DOP monodose
  • primo · Riso venere “Incontro di colori” con croccante e scaglie di Parmigiano Reggiano DOP 24 mesi, pomodorini bicolor e basilico fresco
  • secondo · Hamburger di grani selezionati e semi con frittatina al Parmigiano Reggiano 24 mesi DOP, maionese all’Aceto Balsamico di Modena IGP e misticanza fresca
  • dessert · Tartelletta di frolla con confettura di Amarena Brusca di Modena IGP e dadolata di Pere Abate IGP al profumo di cannella
  • bevande incluse

Quota di partecipazione: 25 euro a persona, 15 euro per i bambini con meno di 12 anni.

Sarà disponibile anche un menù per celiaci, da richiedere quando si verrà ricontattati telefonicamente per la conferma della prenotazione.

Come funziona

È possibile prenotare i posti per il picnic scrivendo via whatsapp al numero 371 1601440, oppure presentandosi all’infopoint il giorno dell’evento nell’Area Campovolo.

Sarà possibile scegliere il proprio posto sul prato (con ogni singola postazione che accoglierà fino a 4 persone), oppure ai tavoli (ogni tavolo è predisposto per 6 persone). Gruppi più ampi saranno suddivisi su più postazioni: potete comunque prenotare per singoli, coppie, gruppi di amici. Più saremo, meglio sarà per la ricerca!

Le prenotazioni saranno raccolte fino ad esaurimento dei posti disponibili in osservanza delle disposizioni anti Covid.

Per partecipare è richiesta le prenotazione, oppure sarà possibile presentarsi all’info point il giorno dell’evento. Sarà necessaria l’esibizione di certificazione verde Covid-19 (Green Pass), comprovante l’inoculazione almeno della prima dose vaccinale Sars-CoV-2 (validità 9 mesi) o la guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi) o effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (la validità è di 48 ore dalla data di rilascio).

Prenotando online si verrà ricontattati dalla segreteria GRADE.
L’indicazione della presenza e del numero di eventuali minori che usufruiscono dello sconto potrà essere fornita ai referenti GRADE, che richiameranno chi effettuerà la prenotazione online, oppure direttamente per chi effettuerà la prenotazione telefonica o in sede.
Sarà possibile pagare sul posto l’11 settembre, oppure nella sede del GRADE (Piano terra del CORE).

Le band coinvolte

Ma noi no sono la tribute band ufficiale dei Nomadi, che propone principalmente (ma non solo) canzoni dello storico gruppo con particolare attenzione ai brani del periodo 1963-1992, il quale ha visto protagonista l’indimenticato Augusto Daolio.

Lassociazione è il gruppo folk-rock nato nel 2009, formatosi nell’Appennino Reggiano, nelle cui canzoni si parla di gente e storie che testimoniano la cultura e i valori della propria terra. Ha recentemente pubblicato il nuovo album “Möi”.

Le Canne da Zucchero sono la tribute band di Zucchero “Sugar” Fornaciari, nata nel 2002, con l’obiettivo di far rivivere quelle emozioni che solo i brani classici di Zucchero sanno regalare.

Prenota subito!

Per partecipare è richiesta le prenotazione, oppure ci si potrà rivolgere all’info point il giorno dell’evento. Sarà necessaria l’esibizione di certificazione verde Covid-19 (Green Pass), comprovante l’inoculazione almeno della prima dose vaccinale Sars-CoV-2 (validità 9 mesi) o la guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi) o effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (la validità è di 48 ore dalla data di rilascio).

Charity Picnic Musicale

Segreteria organizzativa

GRADE
0522 295059 dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 14
Whatsapp: 371 1601440

info@grade.it