fbpx
 

Blog

Ultimi giorni con grandi nomi alla Festa della Birra di Reggiolo pro GRADE

L’evento si chiude con i comici Nuzzo e Di Biase, e il Mago Forest

Weekend conclusivo per il grande evento estivo reggiolese, la Festa della Birra, che ormai da tanti anni sostiene la Fondazione GRADE Onlus. La manifestazione ha segnato ottime affluenze fino qui, e punta a chiudere col botto sabato e domenica con gli ultimi, grandi eventi all’insegna di musica, spettacolo e comicità al Parco dei Salici, ampio spazio verde all’interno della zona sportiva di Reggiolo.

Concerto che sarà sicuramente scenografico e di grande impatto quello in programma domani sera, sabato 23 giugno: la Universal Band propone tutti i grandi successi dei Rockets, gruppo icona degli anni ’80 con le loro mise argentate. Da On the road again a Galactica, i brani più famosi dei Rockets saranno proposti dal vivo nella perfetta riproduzione dello show che li ha resi una band di culto.

Domenica gran finale con alcuni tra i comici più noti e apprezzati del panorama italiano. Come Nuzzo e Di Biase, coppia comica di attori, autori, interpreti e registi che spaziano dal teatro comico a quello drammatico, dall’esperienza radiofonica a quella televisiva, distinguendosi per l’uso di un linguaggio surreale che è diventato ormai il loro marchio di fabbrica.

Come autori, interpreti e registi spaziano dal teatro comico a quello drammatico, dall’esperienza radiofonica a quella televisiva, distinguendosi per l’uso di un linguaggio surreale che è diventato ormai il loro marchio di fabbrica. E per concludere Michele Foresta, meglio conosciuto come Mago Forest, comico, conduttore televisivo,  noto per le innumerevoli partecipazioni da mago stralunato a “Zelig” e come  surreale presentatore per diverse trasmissioni della Gialappa’s Band. Il suo Show Live è un mix di magie, follie e peripezie assecondato dal suo inaffidabile pianista Lele Micò.

La festa è a scopo totalmente benefico, sostenendo principalmente il GRADE ma anche i comitati locali di altre associazioni di volontariato.
La proposta gastronomica della festa vede naturalmente molte etichette e tipologie di birra, anche artigianale, e tutte le sere dalle 19.30 in poi una ricca varietà di punti ristoro: dal ristorante tradizionale alla pizzeria, dalla paninoteca al saloon, fino al gnocco fritto.
Per ulteriori informazioni: www.reggiolo.org