fbpx
 

Blog

Un nuovo passo avanti per GRADE-No-Limits in ricordo di Ketty

Nei giorni scorsi è stata consegnata al GRADE, nella persona del Direttore della Onlus Roberto Abati, la donazione raccolta attraverso l’evento “Per rivivere Ketty”, in ricordo di Caterina, da parte della famiglia Zani. L’evento era andato in scena lo scorso novembre al Caffè Letterario Binario49 di Reggio Emilia. Una serata in ricordo di un’amica, con la musica del maestro Leonardo Sgavetti e la mostra Breaking free – Voci e storie dei bambini nati dalla guerra, a cura di Anja Jusicuna nuova.

Sono stati raccolti 1.650 euro che andranno a sostenere il progetto GRADE-No-Limits, che ha lo scopo di attivare cinque dottorati di ricerca per giovani medici e finanziare l’acquisto del nuovo Digital Spatial Profiler, uno strumento estremamente moderno e innovativo in grado di condurre analisi molto più approfondite su varie tipologie tumorali.

Sono stati raccolti 1.650 euro che andranno a sostenere il progetto GRADE-No-Limits, che ha lo scopo di attivare cinque dottorati di ricerca per giovani medici e finanziare l’acquisto del nuovo Digital Spatial Profiler, uno strumento estremamente moderno e innovativo in grado di condurre analisi molto più approfondite su varie tipologie tumorali.