fbpx
 

Blog

1.500 euro a GRADE grazie a “Elogio del dolore”

Il Dott. Egidio Ghilardotti, medico che attualmente lavora presso l’INAIL di Reggio Emilia, ha pubblicato il libro “Elogio del dolore” in collaborazione con GRADE, devolvendo oltre 1.500 euro alla Fondazione grazie alla vendita del volume.

“Elogio del dolore”, che offre anche una presentazione del Dott. Francesco Merli, presidente di GRADE, racconta in forma di racconto lungo l’esperienza personale del Dott. Ghilardotti con la malattia. Una narrazione che diviene occasione per diverse riflessioni su svariati temi, spesso interconnessi: il dolore, la morte, i comportamenti dei medici, i legami familiari, le amicizie, le paure e le speranze umane. In ultima analisi, un ripensamento su un’intera esistenza e sulla necessità di rifondarne una nuova dopo un tragitto drammatico, accettando fino in fondo la propria condizione, senza timori di ciò che potrà accadere: affrontare il futuro sapendo che, in ogni caso, la vita merita di essere goduta per quanto essa può dare.

Col suo libro, il Dott. Ghilardotti vuole creare un dibattito aperto e sereno fra i medici. Una visione del problema che aiuti a capirne la complessità e le numerose sfaccettature, per poter così aiutare in maniera più efficace i pazienti, per quello che è lo scopo fondamentale della professione medica.

Scarica la copertina di “Elogio del dolore” >>